fbpx

Petto di pollo con formaggio e speck

by chiara guasti
Petto di pollo con formaggio e speck

Concludere una giornata faticosa con la semplicità e il gusto goloso del petto di pollo con formaggio e speck.

Una ricetta, che noi chiamiamo “alla tirolese”, della mia amica Silvia, mangiata insieme in una serata d’estate in vacanza tra bambini urlanti e birra ghiacciata, sotto un gazebo in giardino circondati dall’odore di zampirone a Autan a go-go.

Come si fa a mangiare il petto di pollo con formaggio e speck in una serata d’estate, vi chiederete voi?
1. Per quel formaggio dolce che si scioglie in bocca, irresistibile in giorni stagione!
2. Per la sopravvivenza verso bocche affamate, grandi e piccine, da mettere a tavola in pochi minuti al ritorno dalla spiaggia!

Procuratevi petto di pollo, speck e sottilette e il gioco è fatto.

I passaggi per la cottura sono semplicissimi, ma per ottenere un risultato finale perfetto vanno eseguiti esattamente nell’ordine (io me li faccio ripetere tutte le volte dalla Silvia 🙂 )

E non dimenticatevi la birra fredda (anzi ghiacciata), immancabile alleata di una cena da buongustai.

Per una cucina light del petto di pollo prova invece questa cottura semplice con pepe in granuli.

Petto di pollo con formaggio e speck

Stampa Ricetta
Serves: 4 Preparazione: Cottura:

Ingredienti

4 petti di pollo

4 fette di speck

4 sottilette

farina

latte

olio EVO

Come fare

1 Infarina i petti di pollo e cuocili a fuoco vivace 5 minuti per parte in una padella con un filo d’olio fino alla doratura

2 Aggiungi due tazzine da caffè di latte e fai cuocere finchè il latte comincia a bollire

3 Disponi sopra ad ogni petto di pollo una fetta di speck, una sottiletta e cuoci finchè questa si scioglie

 

You may also like

Leave a Comment

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.