fbpx

Petto di pollo in padella per una cena proteica

by chiara guasti
Petto di pollo in padella

Il petto di pollo in padella può sembrare scontato.

Ma per chi oggi è stato al lavoro, è andato in palestra a correre sul tapis roulant in pausa pranzo, ha divorato un panino, ha corso di nuovo tra un ufficio e l’altro e magari si è fatto anche un’ora di coda nel traffico per tornare a casa, sono pronta a scommettere che è semplicemente perfetto per mettere moglie/marito, figli a tavola in pochi minuti!

Come condire il petto di pollo in padella

Questa idea di petto di pollo in padella è davvero easy, una tagliata di filetto condita solo con granuli di pepe rosso e rosmarino per insaporire. In alternativa, anche una marinatura al limone può rendere il pollo più gustoso.

Il petto di pollo può essere accompagnato da una varietà di contorni, ma per la mia cena proteica di questa sera ho scelto gli spinaci precotti, semplicemente saltati in padella con aglio e peperoncino.

E se ne avanza un po’, domani lunchbox con insalata di pollo!

Petto di pollo in padella

Stampa Ricetta
Serves: 2 Preparazione: Cottura:

Ingredienti

2 petti di pollo abbastanza alti

pepe rosso in granuli

rosmarino

olio EVO

400g di spinaci precotti

aglio

peperoncino

Come fare

1.Prepara i petti di pollo con il rosmarino e il pepe rosso in granuli

2.Scalda bene la padella (o la griglia se preferite) e cuocete i petti di pollo per 5-7 minuti per parte

3.Salta in padella per qualche minuto gli spinaci precotti con aglio, olio e peperoncino

Servi i petti di pollo incidendoli a tagliata e accompagna con il contorno desiderato

You may also like

Leave a Comment

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.