fbpx

Polpo a insalata con fagioli cannellini e cruditè di verdure

by chiara guasti
polpo a insalata

Pesce+legumi, si può fare? Forse alcune nutrizioniste non sarebbero molto d’accordo, ma il polpo a insalata con fagioli cannellini e le verdurine crude tagliate a dadini è così buono!!!

Quante volte rinunciamo a cucinare il pesce perchè è troppo complesso pulirlo o perchè la cottura lascia un cattivo odore in casa? Io credo che questa ricetta di polpo risolva entrambi i problemi.

Cuocere il polpo congelato nella pentola a pressione richiede il minimo sforzo e durante il tempo di cottura ci possiamo portare avanti tagliando le verdure: carote e sedano indispensabili, ma anche finocchio e pomodorini pachino se preferite.

Questo salvacena è un piatto unico completo, oppure io l’ho usato anche durante feste a casa a buffet come finger food nelle ciotoline e l’idea è piaciuta un sacco alle amiche.

Una variante del polpo a insalata è quella che ho preparato con i gamberi e le verdurine a julienne.

Quale preferite?

Polpo a insalata con fagioli cannellini e cruditè di verdure

Stampa Ricetta
Serves: 2 Preparazione: Cottura:

Ingredienti

1 polpo congelato da 800g circa

360g di fagioli cannellini già cotti

2 carote

2 coste di sedano

limone

olio EVO

Come fare

1. Cuocere il polpo in una pentola a pressione per 15 minuti dopo il fischio

2. Tagliare le carote e il cuore del sedano a dadini piccoli

3. Tagliare a piccoli pezzi il polpo cotto eliminando la testa

4. In una ciotola unire il polpo con i fagioli cannellini e il cruditè di verdure tagliate. Condire con il succo di un limone e olio EVO

 

You may also like

Leave a Comment

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.